30 settembre 2006

Autunno

Naturalmente è tutto prodotto dal mio bosco.
Quest'anno che è tutto cintato (per poter lasciare le capre libere di girare in lungo e in largo) ci sono molti più funghi. Chissà come mai...

5 commenti:

Scarabocchio ha detto...

Che caratteristica visione... gnamgnam...


Rasserenante il nuovo template... anche io volevo cambiarlo, e da tempo, ma ho paurissima a far danni...

Ti saluto! :-)

Irma ha detto...

Ciao!
Per cambiare template senza rischi, basta fare un copia&incolla e salva del modello (lo salvi su un file di testo). Poi provi a cambiare e vedi come viene con l'anteprima. Se non sei convinta puoi sempre annullare le modifiche. :)
La parte più noiosa è andare a risistemare tutti i link e gli appiccichini...
ciao :)

Paolo ha detto...

Mia sorella è micologa ed è appena tornata da un congresso in Belgio per andare per funghi sopra Pieve di Teco...
ma penso abbia preso un acquazzone, qui eravamo sul bordo del temporale e grandinava col sole!

Paolo

Snake ha detto...

Il mio più grande sogno di cacciatore di funghi è proprio quello di trovare i porcini! Per ora non ci sono riuscito.. al massimo i pleurotus..
Ciao!!!

Anonimo ha detto...

Che bella foto autunnale. Prodotti tipicamente piemontesi .

Ciao, Enrico