20 gennaio 2007

Pane e torta

Questa mattina avevo nuovamente voglia di panificare. Ho preparato quattro biove, veramente facili e veloci da fare. E poi le "crescenti" al rosmarino: dei bastoncini di pane deliziosi.
Infine, visto che avevo il forno caldo, ho fatto una torta alle pesche, seguendo la ricetta della torta di Luisa. Ho sbattuto bene 3 uova fresche con 170 g di zucchero. Ho poi aggiunto mezzo bicchiere di latte, un bicchiere di olio di semi, 300 g di farina 00 setacciata e una bustina di lievito. Ho versato l'impasto in uno stampo e ho disposto sopra gli spicchi di pesche sciroppate (messe sotto vetro da me la scorsa estate) e due albicocche sciroppate tagliate a tocchetti. Cottura per circa 40 minuti a 180°C. Bella e buona! Proprio adatta a festeggiare la fine del mio tirocinio in CRI! E questa settimana potrò iniziare a andare anche in 118! :o)

4 commenti:

Anonimo ha detto...

Il 118... Fatti sentire. Splendidi i dolcetti. Leon

Gorgoglio ha detto...

Non amo le pesche, ma il pane ha proprio un'aria invitante :)

Scarabocchio ha detto...

E allora "cincin" al bell'evento e "gnamgnam" a questa torta meravigliosa!!!

McMorris ha detto...

Santo cielo! Non so dire nulla di diverso da SLURP!
Lasciamene un pezzettino!

MC :-)