06 gennaio 2007

"Happiness is baking cookies"

Questa sera avevo l'ispirazione e mi son messa a far biscotti. Biscotti leggeri, con poco burro e poco zucchero. Per la prima volta ho usato come lievito il bicarbonato d'ammonio, che puzza di ammoniaca in modo allucinante ma che permette ottimi risultati e i biscotti che ho poc'anzi sfornato sono deliziosi.
La ricetta che ho seguito è tratta dal libro "Pane e roba dolce" delle Sorelle Simili.
Mentre la frase citata nel titolo di questo post l'ho letta sul bellissimo libro di Maida Heatter "Cookies", che raccoglie più di 200 diverse ricette di biscotti. E sono perfettamente d'accordo con quanto scrive l'autrice: preparare i biscotti rende felici, soprattutto se sono destinati ai nostri cari, parenti o amici.

2 commenti:

Deniz ha detto...

e sono genuini che magari ne posso dare anche uno al cane Amdeo golosissimo senza troppi sensi di colpa. Adesso li facciamo anche noi.

Anonimo ha detto...

Ciao Irma, complimenti,da quando hai comperato il forno sei diventata un'esperta in pasticceria. Vedendoli mi viene l'acquolina in bocca. Peccato, se abitassi vicino a Mondovi magari mi inviteresti ad assaggiarli

saluti,Enrico