15 giugno 2006

Tortine alle carote

Ieri pomeriggio presa dall'ispirazione mi sono cimentata in questa ricetta, trovata sul sito Kucinare.it. Il risultato sono delle tortine dorate, morbidissime, molto simili alle Camille del Mulino Bianco. Ma rispetto a queste sono molto molto più buone!

Prima di tutto ho polverizzato 130 g di mandorle pelate.
Ho poi sbucciato e grattugiato 450 g di carote.
Ho sbattuto bene 3 uova fresche delle mie fedeli galline con un pizzico di sale. Ho aggiunto 370 g di zucchero e ho montato bene per una decina di minuti con lo sbattitore elettrico.
Quindi ho aggiunto le mandorle, le carote, una bustina di vanillina, 450 g di farina setacciata e 150 ml di olio di semi.
Ho amalgamato bene e infine unito 150 ml latte (in cui ho fatto sciogliere una bustina di lievito immediatamente prima).
Ho versato l'impasto, con l'aiuto di un mestolo, nei pirottini di carta per muffins, precedentemente adagiati nella teglia per muffins.
Infornato tutto in forno caldo a 160° per circa 25 minuti.

3 commenti:

Germanynews ha detto...

Vieni a Sestri sabato e Domenica? Grande convegno di Tocque.Ville!

Anonimo ha detto...

Ciao! vorrei provare la tua ricetta delle Camille...quando hai sciolto il lievito, il latte era caldo o freddo?
Grazie e a presto
Eli

Irma ha detto...

@Eli: il latte era freddo.
ciao :)
Irma